NUR – BLOß – ERST

Come si dice solo/solamente in tedesco? Nur. Non basta. Infatti, non c’è solo nur che traduce il nostro solo/solamente, ma ci sono anche altre parole, tra cui bloß e erst. Vediamo insieme quando si usa cosa. NUR Nur significa appunto solo/solamente ed è la versione più ricorrente per esprimere questo significato. Vediamo qualche esempio: WillstContinua a leggere “NUR – BLOß – ERST”

Uhu non è solo la colla

Una lista di palindromi in tedesco Cominciamo dalla definizione: cos’è un palindromo? Una parola o un’espressione palindroma è un’espressione che letta al dritto o al rovescio ha lo stesso significato. Il termine deriva dal greco e significa “che può essere percorso in entrambi i sensi. Il nome “Anna” per esempio è un palindromo poiché seContinua a leggere “Uhu non è solo la colla”

7 modi strani per chiamare qualcuno amore

Qualche giorno fa su instagram mi è stata lanciata una challenge in seguito al mio articolo Il coniglio nei proverbi e nei modi di dire: provare a tradurre Hasenfürzchen. Devo ammettere di non aver mai sentito prima d’ora questa parola, ma dopo aver chiesto spiegazioni al mio fidanzato che mi ha risposto “Nur Gott weiß” miContinua a leggere “7 modi strani per chiamare qualcuno amore”

Metodo di studio

6 cose che ti aiuteranno ad ottimizzare le ore sopra i libri Il titolo parla chiaro: un metodo di studio. Non esistono infatti trucchetti, pillole, danze o rituali vari per imparare in 5 minuti a scrivere, capire e parlare tedesco. Bisogna studiarlo!A volte però questo non basta, o magari basta a raggiungere il minimo traguardoContinua a leggere “Metodo di studio”

Il genitivo come non te lo hanno mai spiegato in classe

La parola genitivo l’hai sentita per la prima volta quando durante una lezione di inglese ti hanno spiegato il genitivo sassone. Poi se hai studiato latino è ricomparsa, altrimenti l’hai ritrovata direttamente in tedesco e hai avuto paura. Ne ho avuta anche io. In realtà il genitivo non crea troppi problemi per due ragioni: unaContinua a leggere “Il genitivo come non te lo hanno mai spiegato in classe”