Tanto di cappello

10 Redewendungen (modi di dire) che hanno come protagonista un Hut (cappello). Hut ab!Chapeau! Tanto di cappello!Hut ab! è l’espressione che si usava un tempo per invitare le persone a togliere il cappello, ad esempio in chiesa o quando entrava una signora. Oggi si usa per indicare sorpresa o apprezzamento. Seinen Hut nehmen (müssen) Dimettersi.Continua a leggere “Tanto di cappello”

IMMER NOCH – IMMER WIEDER – SCHON WIEDER – SCHON IMMER

Il significato e l’uso di schon, noch, immer e wieder sono piuttosto semplici ed intuitivi. Schon significa già, noch significa ancora, immer sempre e wieder di nuovo. SCHONGià Ich habe keinen Hunger, ich habe schon gegessen. Bist du schon zu Hause? Dann können wir die Kinder früher abholen. Non ho fame, ho già mangiato. SeiContinua a leggere “IMMER NOCH – IMMER WIEDER – SCHON WIEDER – SCHON IMMER”

Goodbye Kanzlerin. 16 anni con la Mutti alla guida della Germania

In molti ricorderemo quando, qualche anno fa, si è cominciato a parlare della prima cancelliera donna tedesca, Angela Merkel, la prima ad aver ricoperto il ruolo di Bundeskanzlerin. Ma chi è Angela Merkel? Come è riuscita a rimanere in carica così a lungo? Chi è Angela Merkel? Angela Dorothea Kasner (successivamente Merkel) nasce ad AmburgoContinua a leggere “Goodbye Kanzlerin. 16 anni con la Mutti alla guida della Germania”

Ach du grüne Neune!

Oh nove verde!E cosa significa adesso questa espressione? “Ach du grüne Neune!” è un’esclamazione usata quando qualcosa di inaspettato ci sorprende e spaventa. In realtà non la usano in molti, tendenzialmente le vecchie generazioni. I più giovani al suo posto userebbero piuttosto un “Ach du meine Güte!” oppure un “Ach du Scheiße!”. Ma da doveContinua a leggere “Ach du grüne Neune!”

Questione di sangue

Buon sangue non mente, non scorre buon sangue, avere il sangue blu, sudare sangue, sputare sangue, fratelli di sangue… Insomma il sangue è protagonista indiscusso di molti modi di dire in italiano. E in tedesco? É lo stesso? Ecco 5 modi di dire in tedesco costruiti intorno alla partola sangue. 1.Ruhig Blut!Non hai dato laContinua a leggere “Questione di sangue”

STATT- ANSTATT- ANSTELLE- STATTDESSEN

Come si dice al posto di in tedesco? Come spesso capita in questa lingua le risposte sono molteplici. Al posto di può essere infatti tradotto con statt, anstatt, anstelle e stattdessen. Vediamo quando si usano: STATT – ANSTATT – ANSTELLE Statt, anstatt e anstelle sono preposizioni e si usano allo stesso modo, seguiti dal genitivoContinua a leggere “STATT- ANSTATT- ANSTELLE- STATTDESSEN”

Lì dentro c’è il verme

Dopo la seconda lezione di italiano A1 per principianti una signora mi scritto che purtroppo non è potuta venire al secondo appuntamento. Ha provato al primo, ma non è riuscita. Ha ritentato al secondo, ma un imprevisto si è messo di nuovo in mezzo. In una mail mi ha spiegato che non è proprio riuscitaContinua a leggere “Lì dentro c’è il verme”

In che senso “Lui ha un uccellino”?

Einen Vogel haben, avere un uccellino. In passato ci si è spesso chiesti cosa accadesse nella testa delle persone un po’ pazze e si è diffusa l’idea che all’interno del cranio di queste ci fosse un uccellino con tutto il suo nido. Naturalmente come spiegazione veniva accolta dalla maggior parte del popolo: in una testaContinua a leggere “In che senso “Lui ha un uccellino”?”