IMMER NOCH – IMMER WIEDER – SCHON WIEDER – SCHON IMMER

Il significato e l’uso di schon, noch, immer e wieder sono piuttosto semplici ed intuitivi. Schon significa già, noch significa ancora, immer sempre e wieder di nuovo.

SCHON
Già

Ich habe keinen Hunger, ich habe schon gegessen.

Bist du schon zu Hause? Dann können wir die Kinder früher abholen.

Non ho fame, ho già mangiato.

Sei già a casa? Allora possiamo andare a prendere i bambini prima.

Schon significa appunto già e si usa come in italiano. C’è tuttavia un uso traslato della parola schon che si sente molto frequentemente nella lingua parlata:

Ist dein Kuchen gut geworden?
Naja, passt schon.

Kommst du ins Kino?
Ich muss lernen.
Komm schon, du kannst morgen lernen!

È venuto bene il dolce?
Sì dai, ci sta.

Vieni al cinema?
Devo studiare.
Ma dai, puoi studiare domani!

NOCH
Ancora

Willst du noch was essen?

Hallo? Bist du noch da?

Vuoi mangiare ancora qualcosa?

Pronto? Ci sei ancora?

WIEDER
Di nuovo

Schön dich wieder zu sehen!

Willst du wieder Pizza essen?

Che bello rivederti!*

Vuoi mangiare di nuovo la pizza?

Wieder vuol dire di nuovo, tuttavia spesso lo si rende in italiano con il prefisso ri- messo prima dei verbi (*Che bello rivederti).

IMMER
Sempre

Er ist immer sehr ruhig.

Sie wollen immer Fußball spielen.

È sempre molto tranquillo.

Vogliono giocare sempre a calcio.

Fin qui nulla di trascendentale, gli avverbi sopraelencati hanno dei significati ben precisi e nell’uso non sono diversi dall’italiano. Quello che però può risultare a volte un poco più complesso sono le combinazioni immer noch, immer wieder, schon wieder o schon immer.

IMMER NOCH
Ancora/sempre

Wohnst du immer noch bei deinen Eltern?
Arbeitest du immer noch in der Firma von deiner Tante?

Vivi ancora coi tuoi genitori?

Lavori sempre nella ditta di tua zia?

Immer noch sostanzialmente è sinonimo di noch, solo con un po’ di enfasi in più. Fa riferimento infatti al fatto che l’azione in questione si verificava già in passato. Prendiamo l’esempio Wohnst du immer noch bei deinen Eltern: ovviamente è corretto anche Wohnst du noch bei deinen Eltern, ma l’aggiunta di immer enfatizza il fatto che quest’azione del passato continua a ripetersi anche nel presente.

Un fenomeno della lingua italiana piuttosto frequente è il fatto di sostituire ancora con sempre come nell’esempio Lavori sempre nella ditta di tua zia. Questo sempre sta ad indicare che un’azione abituale del passato continua a ripetersi ed è, possiamo dire, la versione italiana di immer noch.

IMMER WIEDER
In continuazione, di continuo

Sie will immer wieder dasselbe Lied hören.

Karl will immer wieder Schach spielen.

Vuole ascoltare la stessa canzone in continuazione.

Karl vuole giocare di continuo solo a scacchi.

Immer wieder letteralmente significa sempre di nuovo, che ovviamente in italiano non si dice, ma rende l’idea di un’azione che diventa una sorta di cerchio, una volta terminata ricomincia sempre. Lo capiamo bene dal primo esempio, dove possiamo immaginarci qualcuno che riascolta “sempre di nuovo”, la stessa canzone: non appena finisce la rimette da capo.

SCHON WIEDER
Un’altra volta, ancora una volta

Der Hund ist schon wieder zum Nachbarn gegangen.

Willst du schon wieder in Urlaub fahren?

Il cane è andato ancora una volta dal vicino.

Vuoi andare un’altra volta in vacanza?

Schon wieder ha generalmente una leggera accezione negativa, risulta quasi una lamentela, come nel primo esempio in cui qualcuno si lamenta del fatto che il cane sia andato ancora una volta dal vicino, quasi a voler sottolineare che quest’azione continua a ripetersi, nonostante il volere contrario del parlante. Nel secondo esempio ovviamente non è così estrema la situazione, tuttavia chi parla resta stupito dal fatto che l’interlocutore voglia già un’altra volta andare in vacanza.

SCHON IMMER
(Da) sempre

Er war schon immer sehr selbstbewusst.

Marika hat schon immer viele Bücher gelesen.

È sempre stato molto sicuro di sé.

Marika ha sempre letto molti libri.

Schon immer significa sempre nel senso di “già da sempre”. Si usa tendenzialmente con verbi al passato e accompagna azioni che si ripetono già da lungo tempo, appunto già da sempre (schon immer). Nel secondo esempio l’azione di Marika di leggere molti libri è un’azione che si ripeteva nel passato e che continua a ripetersi nel presente.

Fonte GIF in evidenza: GIPHY

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: