Non girarci intorno, sputa il rospo!

Tornando da un colloquio di lavoro ho raccontato al mio fidanzato come era andata e quali temi erano stati toccati. Lui per tutta risposta ha iniziato a parlarmi in Redewendungen. Io non facevo in tempo a segnarmene una che lui se ne usciva già con la successiva.

Insomma il colloquio non è stato il massimo, ma il viaggio di ritorno è stato davvero produttivo.

Hai presente quelle persone che fanno fatica a dire le cose come stanno se non vengono spinte un pochetto, oppure al contrario quelle che a volte hanno bisogno di essere bloccate perché senza peli sulla lingua dicono subito tutto quello che pensano?

Eccoti qui delle frasi di incoraggiamento per i più timidi e un ALT per i temerari inarrestabili.

Raus mit der Sprache!

Fonte: Kikolily

Fuori con la favella!
La traduzione letterale non è d’aiuto. In realtà in italiano abbiamo il modo di dire Sputa il rospo che rende giustizia a questo invito teutonico a raccontare quello che si sta evitando di dire apertamente.

Rede nicht um den heißen Brei herum!

Fonte: Alemani

Non parlare intorno alla pappa.
Di nuovo parola per parola non abbiamo successo. LEO propone come versione italiana Non menare il can per l’aia. La versione originale del detto è Wie die Katze um den heißen Brei schleichen, cioè fare come il gatto che si avvicina quatto quatto alla pappa e ci gira intorno perché è bollente. Possiamo quindi immaginare che l’argomento da affrontare sia talmente bollente e difficile da trattare che il nostro interlocutore ci gira intorno. Un po’ come quando mangiando la minestra si prende prima la parte che si trova più all’esterno, cioè quella che si fredda prima.

Bring es auf den Punkt!

Fonte: Karin Volbracht


Portalo al punto!
Questa volta si intuisce a cosa si faccia riferimento. Anche noi in italiano usiamo infatti il punto come focus del discorso e chiediamo all’interlocutore di venire al punto quando non ci dice le cose come stanno. Un’alternativa in italiano è quella di arrivare al sodo.

Er ist mit der Tür ins Haus gefallen.

Fonte: Fotocommunity

È caduto in casa con la porta.
Naturalmente questa frase tradotta alla lettera in italiano non ci dice niente, anzi non ha proprio senso. Pensiamo però a quelle situazioni da film in cui qualcuno per entrare in una casa butta giù la porta e si scaglia all’interno senza farsi troppi problemi. Ecco è questa l’idea: se un tuo amico ha dato una notizia sconvolgente, importante o in qualsiasi modo molto significativa, senza girarci minimamente intorno allora possiamo dire di lui Er ist mit der Tür ins Haus gefallen, è stato brutalmente diretto senza usare mezzi termini.

Fonte immagine in evidenza: Pinterest

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: