Birra: la protagonista di detti e scioglilingua

Bier ist der überzeugendste Beweis dafür, dass Gott den Menschen liebt und ihn glücklich sehen will.

La birra è la prova che Dio ci ama e vuole che siamo felici.

Benjamin Franklin

Come ho già sottolineato nella breve descrizione di questa sezione, che puoi trovare sulla home, i proverbi e i modi di dire sono molto interessanti dal punto di vista socio-culturale, poichè riflettono ed esprimono delle usanze, dei costumi, delle consuetudini o ancora dei consigli o dei suggerimenti che possono tornare utili nella vita di tutti i giorni.

La cosa che più di tutte mi entusiasma di questo vasto mondo all’interno dell’universo linguistico è il fatto che in molti casi i detti hanno origine dal popolo, non da intellettuali, scrittori e pensatori, ma dalla gente comune che delle sfide della quotidianità ne ha spesso fatto delle frasi semplicssime, ma colme di verità.

Fonte: Scambi europei

Quando pensiamo alla Germania una delle prime cose che ci vengono in mente è la birra. La birra rappresenta infatti un elemento base nella tradizione culturale tedesca, è parte integrante della vita di tutti i giorni da tempi immemori. Pensa che in Baviera da più di 500 anni vige il Reinheitsgebot, ossia una legge sulla genuinità della birra, estesa al resto della Germania nel 1918, secondo cui per produrre la birra è concesso usare solo acqua, luppolo, malto d’orzo e lieviti. Oggi la produzione della birra viene regolata dalla Bierverordnung.
Per il deutsches Volk la birra è parte integrante della vita di tutti giorni ed è addirittura considerata Grund­nahrungsmittel (Grund = base, Nahrung = nutrizione, Mittel = mezzo, quindi un alimento base) e Kulturgut (bene culturale). Ovviamente, per una protagonista come la birra occorre coniare un verbo degno di esprimere l’azione con sui si produce il nettare degli dèi, e infatti in tedesco c’è il verbo brauen, ossia fare la birra, accanto ai sostantivi Brauer, birraio, e Brauerei, birreria.

Fonte: Cash Getraenkemarkt

In un contesto tale la birra è divenuta per forza di cose oggetto di proverbi, scioglilingua e detti. Ho pensato che potesse essere interessante vederne alcuni insieme. Ce ne sono davvero tantissimi!

Ecco quelli che ho scelto io:

Kein Bier vor vier!
Niente birra prima delle quattro!
Questa è una regola che in Germania non vale, infatti non ci sono orari per consumare birra, essendo appunto considerata come il pane. Proprio stamattina passeggiavo nel paesino in cui abito e davanti alla Fässla Stubn, la Stube di Hallstadt, c’erano due signori che si gustavano una pinta all’aria aperta. Alle 10.30. In pieno Vormittag.

Das ist dein Bier! OPPURE Das ist nicht mein Bier!
Questo è un tuo problema! OPPURE Questo non è un mio problema!

Etwas wie Sauerbier anbieten.
Letteralmente “Offrire qualcosa come birra acida”, si usa quando viene offerto o venduto qualcosa di vecchio, fuori moda, non più richiesto.

Bier auf Wein, lass das sein. Wein auf Bier, das rat’ ich dir.
Questo è un modo di dire che si sente soprattutto alle feste e significa “La birra dopo il vino, lascia stare, il vino dopo la birra, te lo consiglio”. Praticamente in previsione di un mix alcolico si consiglia di dare la precedenza alla birra e proseguire col vino, non il contrario. Ha origine nel passato, quando ancora si distinguevano le classi elevate che bevevano vino, da quelle basse che invece bevevano birra. Per questo il detto consiglia di puntare in alto passando dalla birra al vino e di non scendere dal vino alla birra.

Sieh dich wohl für, Schaum ist kein Bier.
Stai ben attento, la schiuma non è birra. (Detto usato per suggerire di non farsi ingannare)

Bei kaltem Wetter läuft die Nase. Bei kaltem Bier passiert’s der Blase.
Die Nase läuft letteralmente significa il naso corre e si dice quando il naso gocciola.
Quindi: Col tempo freddo gocciola il naso, con la birra fredda gociola la vescica.

Hätt’ Adam deutsches Bier besessen, hätt’ er den Apfel nie gegessen.
Se Adamo avesse avuto la birra tedesca non avrebbe mai mangiato la mela.

Im Himmel gibt es kein Bier. Drum trinken wir es hier. (Drum = darum)
In cielo non c’è birra, quindi la beviamo qui.

Das erste Bier, das löscht den Durst. Ein zweites stimmt mich heiter. Nach dreien ist mir alles Wurst, drum sauf’ ich einfach weiter.
La prima birra elimina la sete. La seconda mi rende allegro. Dopo tre birre non mi importa di nulla, perciò continuo a bere. (Qui puoi trovare il significato dell’espressione “mir ist alles Wurst”).

Zwischen Leber und Milz passt immer noch ein Pils.
Il mio preferito: “Tra il fegato e la milza c’è sempre posto per una pils”.

Zwischen Leber und Nierchen passt immer ein Bierchen.
Tra il fegato e i reni c’è sempre posto per una birretta.

Scioglilingua

Bierbrauer Bauer braut braunes Bier. Braunes Bier braut Bierbrauer Bauer.
Letteralmente: Il contadino birraio produce birra scura. Birra scura produce il contadino birraio.

Brauchbare Bierbrauerburschen brauen brausendes Braunbier. Brausendes Braunbier brauen brauchbare Bierbrauerburschen.
Letteralmente: I bravi giovani birrai producono spumosa birra scura. Spumosa birra scura producono i bravi giovani birrai.

Wenn man Bier trinkt, aus dem Hals stinkt. Wenn man keins trinkt, auch stinkt. Drum besser Bier getrunken, aus dem Hals gestunken. Als keins getrunken und auch gestunken.
Letteralmente: Se si beve birra, si puzza dalla gola. Se non se ne beve, si puzza lo stesso. Quindi è meglio aver bevuto una birra e puzzare, piuttosto che non averne bevuta e puzzare comunque”.

Prost!

Fonte immagine in evidenza: tenor

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: